Vincono Roma e Lazio. I tifosi della capitale sorridono ancora

0
vincono
www.calcioweb.eu

Le squadre romane non deludono e vincono. Negli anticipi della 30° giornata di Serie A la Roma batte l’Empoli; la Lazio è per ora a -3 dal Napoli

Giornata storica per gli attaccanti romani

vincono
performgroup.com

La Roma in casa asfalta l’Empoli con l’ormai solita e formidabile doppietta di Dzeko. La Lazio si salva grazie all’insaccata di Immobile e all’autogol di Consigli che gli permette di superare il Sassuolo per 2 – 1. Vincono, quindi, entrambe le squadre in attesa del derby di coppa Italia. Una Roma agguerrita batte i toscani per 2 – 0. Decisivo il monumentale centravanti bosniaco che con la doppietta di ieri sale a quota 33 reti in stagione, diventando così il giocatore più prolifico della storia del club. La Lazio si affida a Ciro Immobile, la più grande certezza del club biancoceleste in questo momento. L’attaccante della nazionale non delude e firma un gol che vale 200 mila euro al miglior marcatore della gestione Lotito.

Sfide a distanza in vista del derby di Coppa Italia

La giornata di ieri ha visto una Roma dominatrice. Non solo i due gol di Dzeko rappresentano il grande stato di forma dei giallorossi. Anche le parate di Szczesny – che nega il pareggio, sull’ 1 – 0, a Marilungo – tengono a galla la squadra. E il legame tra il bomber bosniaco e Salah chiudono il cerchio di un grande momento di gioco che fa felice mister Spalletti. Tutto questo quando tra due giorni toccherà ribaltare il risultato di Coppa Italia che ha visto all’andata il 2 – 0 schiacciante in favore della Lazio. La squadra allenata da Simone Inzachi, non smette di sorprendere. Contro ogni pronostico, è lì; a soli tre punti dal Napoli, che stasera affronta la delicata sfida contro la Juve. Un Big Match che potrebbe tenere aperto ai biancocelesti il sogno di Europa LeagueLa Lazio ha tutto da perdere, alla Roma non resta che lottare con i denti.

Febbre da derby

23 mila biglietti ai giallorossi, 14.000 ai laziali. Un numero in crescita che fa ben sperare gli organizzatori. Un derby di Coppa Italia che nella capitale mancava da quasi 4 anni fa rizzar la pelle. E’ il disegno di una città città che riparte, o per lo meno ci prova. Un segno di positività per Roma, che non vuol esser solo protagonista di scandali, ma anche di bellezza sportiva. La Lazio ieri ha giocato con la maglia di ‘Libera‘ e sono questi i segni che vorremmo sempre vedere. Perchè che sia il derby o una semplice vittoria in campionato, il monito dovrebbe essere quello di portare lo sport in una direzione di crescita. La Roma lo fa, i romani ne sono consapevoli. Quindi aspettiamoci grandi cose martedì sera, uniti, in sana competizione, per riportare la capitale d’Italia in alto anche nello sport.

 

vincono
sosfanta.calciomercato.com

 

[ad2]