Sequestrate borse contraffatte dalla Polizia Locale

0
cassia
polizialocale

L’operazione della Polizia Locale ha portato al sequestro di mille borse con marchio falso di Louis Vuitton. Proseguono i controlli

OPERAZIONE DEI CASCHI BIANCHI – Durante l’ intervento avvenuto nella giornata di ieri a Ponte Sant’ Angelo,  i gruppi GSSU e SPE della Polizia Locale sono risaliti ad un deposito di merce contraffatta, dopo aver effettuato dei controlli presso un bacco. Il venditore aveva esposte alla vendita borse false con il noto marchio Louis Vuitton. La polizia è riuscita ad individuare il fornitore di tale merce contraffatta. Si tratterebbe di un cittadino di nazionalità cinese, proprietario di un deposito in zona Piazza Vittorio Emanuele.

borse
polizialocale

DENUNCE E SANZIONI – Sia il venditore che il fornitore sono stati denunciati penalmente. Inoltre, le mille borse contraffatte sono state poste sotto sequestro dalle forze dell’ordine e al venditore è stata imposta una sanzione amministrativa che ammonta a 16.000 euro. La polizia ha provveduto, tra le altre cose, a chiamare i tecnici del brand francese per verificare e in caso distinguere i prodotti originali da quelli falsi.

DICHIARAZIONI DELLA POLIZIA – Le forze dell’ ordine hanno dichiarato che continueranno i controlli di questo genere anche nei prossimi giorni. Il Comandante generale Diego Porta ha spiegato : “Proseguirà anche nei prossimi giorni l’attività di individuazione dei depositi di merce contraffatta in tutta la città, al fine di stroncare la filiera del falso dal produttore al consumatore finale”.