Senato: “Il canto degli italiani” di Mameli è inno nazionale

0
inno
codicicolori.com

La commissione Affari costituzionali di Palazzo Madama approva definitivamente “Il canto degli italiani” di Mameli come inno ufficiale d’Italia

Finalmente quello che tutti gli italiani conoscono come “Fratelli d’Italia” e che riconoscono come inno nazionale è stato ufficialmente reso tale dall’approvazione della legge in Senato. “Fratelli d’Italia”, ovvero “Il canto degli italiani” di Goffredo Mameli venne introdotto come inno provvisorio il 12 ottobre del 1946 dal Consiglio dei ministri di Alcide De Gasperi. Da allora, per 71 anni nessuna legge aveva provveduto a rendere ufficiale il canto che per decenni ha accompagnato gli italiani nei momenti istituzionali più importanti.

inno
slomedia.it

Il testo de “Il canto degli italiani” fu scritto da Goffredo Mameli il 10 settembre 1847. Quello stesso anno (24 novembre), Michele Novaro ne compose la partitura musicale. Il provvedimento per l’approvazione dell’ufficializzazione di “Fratelli d’Italia” aveva già ricevuto il via libera da parte della Camera lo scorso 25 ottobre. Proprio in questi giorni a Palazzo Madama, la commissione Affari costituzionali ha provveduto a rendere ufficiale quell’inno che già da molto tempo è entrato a far parte del cuore degli italiani.