Natale di Roma 2017: concerti, mostre e celebrazioni

0
da romadaleggere.it

In occasione del Natale di Roma, celebrato il 21 aprile per ricordare la fondazione della Capitale, si svolgeranno numerosi eventi, tra mostre, concerti e celebrazioni

Secondo la leggenda, raccontata dallo scrittore Marco Terenzio Varrone, Roma sarebbe stata fondata da Romolo il 21 aprile del 753 a.C. I calcoli astrologici furono effettuati dall’amico di Varrone, l’astrologo Lucio Taruzio. Proprio da questa data, definita dalla frase latina Ab Urbe condita, ovvero “dalla fondazione della Città”, viene fatta iniziare la cronologia romana, come spiegato nell’omonima opera di Tito Livio.

Dunque ogni anno, il 21 aprile, si celebra il Natale di Roma, con rievocazioni, cerimonie, concerti ed eventi culturali. Quest’anno, in particolare, si celebrano anche i 1900 anni dalla morte dell’imperatore Traiano, avvenuta nel 117 d.C. e che dunque sarà una figura centrale in queste celebrazioni.

natale di roma
da lenola.it

Alcuni eventi importanti

Le celebrazioni sono cominciate dall’inizio del mese, ma il cuore dei festeggiamenti è venerdì 21 aprile, che coinvolgeranno l’intera città. La festa comincerà alle ore 12 in Piazza del Campidoglio, dove si svolgerà il concerto della Banda Musicale del Corpo della Polizia Locale di Roma Capitale in divisa storica. Inoltre, durante la giornata, riaprirà il Roseto comunale, dove si potranno ammirare le sue 1.100 varietà di rose botaniche, antiche e moderne; il Roseto è stato insignito del premio “I Giorni delle rose – Roseti d’Italia”, ma la cerimonia effettiva si terrà a giugno.

Continuerà l’appuntamento, presso i Fori Imperiali, con Piero Angela, per compiere un vero e proprio viaggio nell’antica Roma, alla scoperta di segreti e misteri (qui il nostro articolo). Un altro appuntamento, cominciato il 31 marzo, la mostra ai Mercati di Traiano, intitolata “I Fori dopo i Fori – La vita quotidiana nell’area dei Fori Imperiali dopo l’Antichità”, con i rinvenimenti degli scavi degli ultimi 25 anni.

Il concerto al Colosseo

L’evento centrale della giornata sarà il concerto al Colosseo, dove The Choir of Sidney Sussex College dell’Università di Cambridge si esibirà a partire dalle ore 10. Si tratta di un complesso vocale molto antico, fondato nel 16° secolo, specializzato in musica rinascimentale. Il concerto, come comunicato dalla Soprintendenza archeologica di Roma, sarà incluso nel prezzo del biglietto per l’Anfiteatro Flavio. Nella prima parte del concerto ci si concentrerà sulla musica del 1500, mentre nella seconda parte saranno eseguite le musiche di Claudio Dall’Albero, compositore e musicologo romano, docente presso il Conservatorio di Santa Cecilia.