Imprese: nuovi bandi per la reindustrializzazione del Lazio

0

Presentati ieri dal Presidente Zingaretti i primi due bandi del nuovo programma di reindustrializzazione della regione Lazio: 150 milioni di euro a favore delle imprese 

‘Mobilità sostenibile e intelligente’ e ‘Life 2020’: questi i progetti presentati ieri all’Università Roma Tre, dal Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti,  e dall’assessore allo Sviluppo economico e alle Attività produttive, Guido Fabiani. Si tratta di un investimento volto a potenziare le imprese della regione dal punto di vista della tecnologia, della ricerca e delle infrastrutture. Complessivamente saranno elargiti 150 milioni di euro, di cui 100 subito e 50 entro il 2017.
Per il primo bando, ‘Mobilità sostenibile e intelligente’saranno resi disponibili 16 milioni e mezzo; mentre 18 milioni e mezzo andranno al progetto ‘Life 2020’che riguarda il campo delle scienze della vita (farmaceutico, alimentare, ecc..). Sarà possibile presentare le domande a partire dal mese di Ottobre, per  il termine ultimo della scadenza c’è tempo fino alla fine dell’anno.

“Tutto questo è il frutto di un lungo confronto con le imprese, iniziato a settembre 2015 con l’avvio delle ‘call of proposals’, poi la convocazione degli Stati Generali dell’Industria e infine questi 8 bandi per la ricontestualizzazione del settore industriale – ha spiegato Guido Fabianisolo con un salto qualitativo del sistema delle imprese potrà esserci un nuovo sviluppo sociale per il Lazio“.

Stefano Firpo, Direttore Generale al ministero per lo Sviluppo economico, ha commentato: Questo paese ha perso produttività e competitività perché ha investito poco in tecnologia. Servono strumenti fiscali orizzontali potenti, che lascino le scelte agli imprenditori, proprio come avviene in questo caso. Servono canali alternativi per finanziare le imprese, ma soprattutto infrastrutture. Il governo su questo punto ha investito 6 miliardi di euro, puntando soprattutto sulla banda ultra-larga”.

Nicola Zingaretti
Nicola Zingaretti

Infine le dichiarazioni del Presidente Zingaretti:

Dobbiamo potenziare il porto di Civitavecchia e l’aeroporto e completare il triangolo stradale per il trasporto di merci che permetterà di arrivare a Civitavecchia senza usare il raccordo, ma servono anche infrastrutture immateriali per la circolazione di dati. Dobbiamo lavorare all’agenda digitale”.

Questi i link dove è possibile trovare tutta la documentazione per presentare le domande: Mobilità sostenibile e intelligente’ , ‘Life 2020’: