Gazometro Market, il mercatino bio vintage hand-made

0
frutta-verdura- gazometro- market
http://www.greenstyle.it

Ritorna l’appuntamento primaverile del Gazometro Market, il mercatino di prodotti biologici certificati all’interno del Caffè Letterario

Domenica 6 Maggio, dalle ore 10 alle 19, la spesa Bio incontra la moda vintage e le creatività hand made, in questa location a pochi passi dalla metro Piramide e da Eataly, precisamente al Caffè Letterario di Via Ostiense 95 (RM).

Un vero e proprio scenario accogliente per gli amanti del vintage grazie ai numerosi artigiani creativi presenti, laboratori per ogni età e tanto altro divertimento.

Non mancheranno accanto ai banchi alimentari dei prodotti biologici per tutti i gusti, tra frutta e verdura, i prodotti per vegani. Un mercatino unico nel suo genere pronto ad accogliere grandi e piccini grazie ai numerosi intrattenimenti che si svolgeranno durante la giornata con la possibilità di poter portare anche gli animali domestici.

Un ambiente ospitale con la possibilità di fare colazione, pranzare scegliendo un menù biologico, dove sarà presente l’animazione per i bambini, e non solo. I piccoli potranno dare spazio alla loro creatività grazie ai numerosi laboratori presenti tra cui quello di pittura, libri, giocattoli e tanto altro ancora tra musica arte e divertimento.

Tutto ciò accompagnato da degustazioni prelibate per ricalcare la tradizione italiana che dà ampio spazio alla cultura bio; un’occasione che non tralascia di certo la solidarietà, difatti, i ragazzi delle Onlus verseranno il ricavato nelle loro attività di beneficenza.

Un accostamento di sapori, musica e artigianato alla portata di tutti che accoglierà molti ospiti tra cui: “Gli studenti senza frontiere” con i loro prodotti hand made, il team “Hummustown“, un’associazione che combatte per i diritti delle vittime siriane e i ragazzi di “Save the Children“.

Per permettere la partecipazione di tutti coloro i quali volessero aderire all’iniziativa l’ingresso sarà gratuito per l’intera giornata. Inoltre è previsto un ulteriore appuntamento, il sesto dell’anno in corso, il 20 Maggio 2018.

Una giornata dedita al biologico, all’hand made e al vintage. Uno scenario che riesce a contrastare l’industrializzazione a cui oggi una città come Roma privilegia, ricordando l’importanza della materia prima.

Di seguito la locandina ufficiale