Garbatella, torna la Festa dell’altra estate a Casetta Rossa

0
Garbatella
www.casettarossa.org

Dal 5 luglio undici giorni di eventi gratuiti al animeranno il Parco Cavallo pazzo a Garbatella. Musica, dibattiti, cinema, teatro, e laboratori per bambini a cura di Casetta Rossa

Casetta Rossa
www.casettarossa.org

Torna la Festa dell’altra estate a Casetta Rossa: dal 5 al 15 luglio musica, dibattiti, cinema, teatro e laboratori per bambini animeranno il Parco Cavallo pazzo a Garbatella. Un appuntamento che si ripete da 16 anni, con l’obiettivo di coinvolgere i cittadini e tutte le realtà sociali del territorio del Municipio VIII. Undici giorni che concludono al meglio la stagione di attività culturali e sociali di Casetta Rossa. Così gli organizzatori: “dalle presentazioni di libri alle attività volte all’integrazione e all’accoglienza (tra cui spicca il Pasto Sospeso), la Casetta Rossa lavora quotidianamente per promuovere cultura e solidarietà. La Festa dell’altra estate vuole essere un momento di allegria, di riflessione su tematiche rilevanti e di condivisione con tutti coloro che per un intero anno hanno attraversato la Casetta Rossa”.

Il programma

Festa dell'altra estate
www.casettarossa.org

La festa parte giovedì 5 luglio con il brindisi di apertura e la partecipazione della band romana Quinto Quarto. In serata spazio allo spettacolo con Ivan Talarico e  ‘Il mio occhio destro ha un aspetto sinistro’. Il 9 luglio presentazione del rapporto Magna Roma: perché nel comune agricolo più grande d’Italia i mercati rionali stanno morendo, in collaborazione con Terra! Onlus. E ancora 10 luglio dibattito “mutualismo sociale e governo del territorio” sulle esperienze di mutualismo e nuove forme di cooperazione, con la partecipazione di Francesca ReDavid e Marta Bonafoni. Spazio ai libri: venerdì 6 Luglio presentazione di Federico di Fabio Anselmo, mercoledì 11 L’arminuta di Donatella Di Pietrantonio, mentre giovedì 12 Gli arcanoidi di Maicol e Mirco. E ancora per gli spettacoli: il 9 luglio Best off di Claudio Morici e Gola di Valerio Aprea. Infine la musica, tra gli artisti si esibiranno Emilio Stella, Massimo Giangrande e Piji.