“Dreamers. 1968: come eravamo, come saremo”

0
Pagina Fb Museo di Roma in Trastevere

Museo di Roma in Trastevere: prorogata fino al 7 ottobre 2018 la mostra “Dreamers. 1968: come eravamo, come saremo”. Dedicata al 50° anniversario del 1968, a cura di AGI Agenzia Italia

Il percorso per immagini e video, nato da un’idea di Riccardo Luna, direttore AGI, e Marco Pratellesi, condirettore dell’agenzia, si basa sull’archivio storico di quell’anno, ricostruito grazie al recupero del patrimonio di tutte le storiche agenzie italiane e internazionali. Dopo il successo di questi mesi, avremo ancora tempo fino al 7 ottobre 2018 per rivivere uno degli anni più importanti della storia d’Italia.

Un viaggio nel passato

La mostra fornisce l’occasione di compiere un viaggio nel passato, nel 1968, grazie a 171 immagini, tra le quali più di 60 inedite; 19 archivi setacciati in Italia e all’estero; 15 filmati originali che ricostruiscono più di 210 minuti della nostra storia di cui 12 minuti inediti; 40 prime pagine di quotidiani e riviste riprese dalle più importanti testate nazionali; e inoltre una ricercata selezione di memorabilia: un juke boxe, un ciclostile, una macchina da scrivere Valentine, la Coppa originale vinta dalla Nazionale italiana ai Campionati Europei.

I materiali compongono diverse sezioni tematiche che raccontano la cronaca del tempo, gli usi, i costumi e le sue tradizioni. Non solo, quindi, le occupazioni e i movimenti studenteschi del 1968, ma anche e soprattutto la dolce vita, la vittoria dei campionati europei di calcio e le altre imprese sportive, il cinema, la vita quotidiana, la musica, la tecnologia e la moda.

1968
Pagina Fb Museo di Roma in Trastevere

Le collaborazioni

La mostra sul 1968 è a cura di AGI Agenzia Italia. È promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale-Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e con il patrocinio del MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Le numerose fotografie provengono dall’archivio storico di AGI. Gli altrettanto numerosi prestiti, invece, sono messi a disposizione da AAMOD-Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico, AFP Agence France-Presse, AGF Agenzia Giornalistica Fotografica, ANSA. E ancora AP Associated Press, LUZ, Associazione Archivio Storico Olivetti, RAI-RAI TECHE, Corriere della Sera, Il Messaggero, La Stampa, l’Espresso. I servizi museali sono di Zètema Progetto Cultura.

1968
Pagina Fb Museo di Roma in Trastevere

Ricordiamo che acquistando la nuova MIC Card al costo di 5 euro chi vive e studia a Roma può accedere illimitatamente per 12 mesi nei Musei in Comune e nei siti storico artistici e archeologici della Sovrintendenza. Clicca qui per leggere il nostro articolo sulla MIC Card.