Per la Befana torna il corteo storico con altre iniziative

0
corteo viva la befana
www.corriere.it

Torna il corteo Viva la Befana, manifestazione che ogni anno colora Via della Conciliazione con la consegna dei doni al Papa per l’Epifania

Domani, 6 gennaio, la città di Roma, sarà in festa per la celebrazione dell’Epifania. Èstata organizzata la 32esima edizione del corteo Viva la Befana. La manifestazione, ideata dall’associazione Europae Fami.li.a, rappresenta un classico di questa festività per la Capitale.

Fonte:www.comune.roma.it
Fonte:www.comune.roma.it

Il corteo

Domani mattina, a partire dalle ore 10, i tre Re Magi, quest’anno di origine umbra, porteranno a Papa Francesco tre doni simbolici.  Nello specifico sono stati scelti un’opera in ceramica, un quadro realizzato con le tecniche dell’infioratura e un ulivo con tre contenitori con olio, vino e acqua.  Ad accompagnarli ci saranno oltre 1300 figuranti provenienti da 5 comuni umbri  (Giove, Acquasparta, Amelia, Otricoli e San Gemini) della provincia di Terni. Il corteo sfilerà lungo Via della Conciliazione fino a San Pietro. Al seguito ci saranno gruppi di rievocazione storica, sbandieratori, bande musicali, e le Befane. Quest’ultime rappresenteranno con fantasiose scenografie la storia, la cultura, le tradizioni, i prodotti e le risorse dell’Umbria meridionale.

 Il programma

L’iniziativa parte con  l’esibizione degli artisti di strada e vari gruppi musicali alle 11. Alle 1.30 ci sarà il concerto di  Luigi Schneider, seguito alle 12 da quello del cantautore Alberto Mieli in contemporanea alla rappresentazione del Teatro dei piedi di Monsieur David.
A Palazzo Braschi  possibile ammirare il Presepe vivente del Gruppo Storico Romano con i costumi originali. Durante l’intera giornata decine di rievocatori si alterneranno nel cortile con attività di intrattenimento. Alle 14.30 gli eventi proseguono con il quartetto Jazzlag e alle 16 la musica reggae della Armando Quattrone band.
Alle 17.30 sfilerà il corteo dei Re Magi, scortati dal Reggimento Lancieri di Montebello, vestiti con l’uniforme dell’epoca e con paggi e pastori a seguito. Parteciperanno alla sfilata l’artista equestre Andrea Giovannini, l’attore Roberto Ciufoli che rappresenta il Teatro Eliseo.  Alessandro Benvenuti prenderà parte con un contributo vocale, in rappresentanza del Teatro di Tor Bella Monaca insieme a Daniele Coscarella, testimone per il Teatro dell’Accento.

Le origini

Il corteo Viva La Befana nasce nel 1985. L’evento offre la possibilità a tutti i Comuni d’Italia di candidarsi per partecipare alla sfilata, in modo che ogni comune possa portare il proprio folklore. Quest’anno I valori di cui il corteo intende farsi portatore sono quelli della carità e della fratellanza cristiane, ma non vengono trascurati anche tutti gli aspetti folkloristici legati alla figura della ‘vecchia Befana’.

Gli altri eventi

L’offerta della giornata non si ferma qui. Per tutta la città si alterneranno moltissimi eventi volti a celebrare l’Epifania. L’Auditorium Parco della Musica celebrerà la propria festa della Befana negli spazi del Villaggio Inverno Incantato e dell’Ice Park, dove centinaia di bambini potranno divertirsi con gli animatori e con i regali raccolti dall’Associazione Salvamamme per aiutare le mamme in difficoltà.
In Piazza Navona, invece, tornerà la festa per famiglie. Saranno presenti 12 postazioni di giochi e intrattenimento e la famosa Giostra Storica. Gli eventi continueranno fino a domenica 8 Gennaio, con le esibizioni di scuole di musica e artisti di strada.
Al Bioparco, invece, andrà in scena lo spettacolo La tombola degli animali,  con una sbadata Befana  che dovrà portare, fra mille avventure, una calza all’elefante Sofia, a cui i bambini potranno anche dare da mangiare.
Al Teatro Lido di Ostia viene messo in scena lo spettacolo La Befana vien di notte, per grandi e bambini, alle 16.30 . Continuano fino all’8 gennaio anche le iniziative dei Musei Civici.

Roma Road Runners

Al Parco degli Acquedotti sono attesi circa tremila corridori per la manifestazione podistica organizzata dal Roma Road Runners Club, giunta alla 25esima edizione con una corsa di 10 km competitiva e non competitiva, la Happy Run di 3 km non competitiva e la Mini Happy Run di 1 km per i più piccoli.