“All’Auditorium tutto Bene”: Brunori Sas stasera a Roma tra teatro e canzone

0
brunori

Dopo il grande successo del suo ultimo album “A casa tutto bene”,  certificato disco d’oro, il cantautore calabrese torna nella Capitale con con il suo tour e un nuovo progetto live

Uno dei nomi di spicco della nuova canzone italiana stasera alle 21 salirà sul palco dell’Auditorium Parco della Musica. Stiamo parlando di Brunori Sas, cantautore calabrese che sta facendo parlare molto di sé con il suo ultimo album “A casa tutto bene” e con il suo tour, partito il 16 Febbraio e che stasera fa tappa nella Capitale con un concerto live tutto da scoprire. brunori

Dario infatti (questo il suo nome all’anagrafe) presenterà “Brunori a teatro – canzoni o monologhi sull’incertezza“, uno spettacolo fatto di musica e parole, che si ispira al teatro-canzone e alla standup comedy. Con la sua ormai storica band alternerà alle canzoni intermezzi parlati, con uno stile che mette insieme sacro e profano, colto e popolare, profondità e ironia, tristezza e leggerezza. brunori

Brunori ha iniziato la sua carriera artistica nel 2009, acquisendo il nome della ditta edile di famiglia “Brunori Sas“. Si fa conoscere al pubblico e alla critica con il primo album “Vol.1“, ottenendo diversi premi, tra cui il Premio Ciampi 2009 come “miglior disco d’esordio” e la Targa Tenco nel 2010 come “miglior esordiente“. Ha cominciato quindi a percorrere tutto lo stivale raccontando la sua storia attraverso canzoni profonde e significative, ricche di riflessioni e di emozioni, descrivendo in maniera malinconica ma leggera la società odierna e le paure e gli ostacoli dell’uomo del XXI secolo.

Canzoni che parlano d’amore perché alla fine,dai, di cosa altro vuoi parlare..” cita Dario nel bellissimo e intenso brano “Canzone contro la paura“, tratta proprio dal suo ultimo album, recentemente certificato disco d’oro. Si, perché Brunori non parla solo di una generazione precaria e della complessa società attuale, frenetica e incerta, ma parla anche di amore e di riscatto. brunori

Cerca soprattutto di mettere a confronto il bello e il brutto della nostra vita, analizzandola nella sua quotidianità, con una “seria” ironia; come una sorta di saggio breve in cui contrappone tesi e antitesi di questa società iperconnessa, socialpatica e frenetica, alla ricerca continua di una perfezione etica e morale forse inutile e vittima di un individualismo pauroso che alimenta odio ed egoismo,  e che forse invece avrebbe bisogno solo di tornare ad apprezzare le piccole cose della vita, lasciando andare paura e rancore, e accogliendo il dialogo e l’altruismo. Quella paura che cita spesso in quest ultimo album e che vede sparsa tra la gente: “Vedo paura ovunque da un po’ di tempo, e non solo nei media o nei telegiornali – risponde Dario Brunori in un’intervista della Repubblica di un anno fa- Vedo che questo sentimento sta avendo un impatto anche nella vita reale delle persone e in contesti inaspettati, quando sento determinate affermazioni, nell’intimità di cene o incontri privati. Questo ha messo in discussione anche una mia visione del mondo, delle persone e dell’umanità[…]Qualcuno diceva che la paura e l’amore sono due motori che muovono la vita degli esseri umani: mi sono occupato finora più del primo, era venuto il momento di pensare al secondo”

Canzoni che fanno compagnia, che ti assorbono e che riescono ad immedesimare ognuno di noi nelle sensazioni e nelle esperienze raccontate. Come ha dichiarato egli stesso in una sua recente intervista in cui affermava “Io mi ritengo vicino alle persone: probabilmente la mia attitudine ‘popolare’ mi ha fatto prendere delle cose da fuori e narrare una parte di umanità”. Dell’album fa parte anche “La Verità“, che ha conquistato il premio come miglior canzone al Premio Tenco del 2017.

Un artista vicino al popolo, ai giovani, come dimostrato dal suo tour nelle Università italiane, tra cui La Sapienza di Roma, proprio in occasione del lancio del disco “A casa tutto bene”. Il cantautore ha voluto incontrare i tanti studenti che come lui stanno affrontando gli studi, tra le paure del presente e le incertezze del futuro, raccontando la sua esperienza all’Università e le insicurezze dell’epoca, portando parole di incoraggiamento e di speranza ai tanti studenti presenti per sentirlo cantare e non solo.

“BRUNORI SA” , IL “CANTANARRATORE” ANCHE IN TV

Si intitola “Brunori Sa” e inizia a marzo il programma televisivo che andrà in onda su Rai Tre e che, come aveva già annunciato la direttrice di rete Daria Bignardi, sarà condotto dal cantautore calabrese Brunori SAS. Si tratta di “un racconto in cinque episodi sui desideri, sulle paure e delle apparenti contraddizioni della generazione di mezzo a cui appartiene.Cinque piccoli racconti per immagini che ci aiuteranno a tracciare il profilo di una società liquida in costante mutamento. Cinque temi esistenziali e un grande punto interrogativo. Perché sapere di non sapere, in fondo, è proprio quello che “Brunori Sa””. Cosi Dario Brunori che” ha presentato lo show, sottolineando che si tratterà di un vero e proprio ritratto generazionale. Non si ancora la data esatta della prima puntata. brunori

Tornando invece al tour nei teatri del cantautore, che ricorda un pò De Gregori per la voce e un pò Dalla per i testi, il consiglio vivissimo è di andare a vedere un concerto, anzi uno spettacolo di questo astro nascente della musica italiana, un artista che viene dalla classe operaia e che nel mondo della musica ci è finito quasi per caso, e dove ora invece rischia di diventare un simbolo generazionale.

Eccolo in una simpatica intervista a Radio Deejay:

Queste le date del tour di “Brunori Sas”:

15 FEBBRAIO 2018 – CREMA, TEATRO SAN DOMENICO

16 FEBBRAIO 2018 – TRENTO, AUDITORIUM SANTA CHIARA

17 FEBBRAIO 2018 – MANTOVA, TEATRO SOCIALE

19 FEBBRAIO 2018 – MILANO, TEATRO ARCIMBOLDI

24 FEBBRAIO 2018 – PESCARA, TEATRO MASSIMO

26 FEBBRAIO 2018 – NAPOLI, TEATRO AUGUSTEO

28 FEBBRAIO 2018 – GENOVA, TEATRO POLITEAMA GENOVESE

1 MARZO 2018 – VARESE, TEATRO OPENJOBMETIS

5 MARZO 2018 – BOLOGNA, TEATRO EUROPAUDITORIUM

6 MARZO 2018 – UDINE, TEATRO GIOVANNI DA UDINE

7 MARZO 2018 – RAVENNA, TEATRO DANTE ALIGHIERI

13 MARZO 2018 – ROMA, AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

14 MARZO 2018 – ASSISI, TEATRO LYRIC

15 MARZO 2018 – ANCONA, TEATRO LE MUSE

17 MARZO 2018 – COSENZA, TEATRO RENDANO

18 MARZO 2018 – BARI, TEATRO PETRUZZELLI

21 MARZO 2018 – CATANIA, TEATRO LAND

22 MARZO 2018 – PALERMO, TEATRO GOLDEN

23 MARZO 2018 – REGGIO CALABRIA, TEATRO CILEA

27 MARZO 2018 – TORINO, TEATRO COLOSSEO

28 MARZO 2018 – PADOVA, GRAN TEATRO GEOX

29 MARZO 2018 – FIRENZE, TEATRO VERDI

Per altre info clicca qui