Ultime notizie
Home » Prima Pagina » Mercato, Milan scatenato: Preso Biglia, vicini Kalinic e Bonucci
Milan

Mercato, Milan scatenato: Preso Biglia, vicini Kalinic e Bonucci

Il centravanti viola è ai saluti, mentre il difensore della nazionale si è allenato a Vinovo con i compagni ma sembra vicina la sua cessione al club rossonero. Intanto è fatta per Biglia

Un mercato che si scalda sempre di più in questo inizio luglio. Il Milan è la squadra più attiva attualmente, seguita dalla Juve con l’ultimo super colpo Douglas Costa. Ma proprio i rossoneri, dopo gli importanti acquisti di Calhanoglu, Borini, Andrès Silva, Conti e il sospirato rinnovo di Gigio Donnarumma, si apprestano a definire un altro colpo in attacco.Milan

Sembra ormai certo infatti l’addio di Nikola Kalinic dalla Fiorentina (Oggi ha lasciato il ritiro per “motivi personali”) soprattutto dopo il diverbio tra Corvino e l’agente dell’attaccante. Infine è stato proprio l’attaccante croato ai microfoni di Sky Sport a dichiarare la sua volontà di lasciare Firenze e trasferirsi a Milano.

Ma la notizia clamorosa che sta circolando nelle ultime ore è il Milanpossibile arrivo di Leonardo Bonucci. Secondo le ultime indiscrezioni il difensore sarebbe vicino ad un accordo con i rossoneri, che lo vorrebbero già da subito per la partenza nel tour cinese. Il centrale ex Bari ha svolto comunque l’allenamento con i suoi compagni della Juve a Vinovo nella mattinata di ieri senza lasciare dichiarazioni.

La dirigenza rossonera sembra disposta anche ad affidargli la fascia da capitano pur di portarlo a vestire la maglia rossonera, mentre l’agente del giocatore parla di una distanza di 5 milioni per chiudere. E intanto circola un altro indizio, ossia che la moglie di Bonucci è stata avvistata giorni fa a Milano in compagnia di un agente immobiliare.

Fatta per Lucas Biglia al Milan

Ma non è finita qui. Il Milan ha chiuso proprio nella serata di ieri infatti per il centrocampista argentino Lucas Biglia. L’accordo con la Lazio è stato trovato per 17 milioni più 3 di bonus. Oggi è atteso già a Milano per visite e firma. Un altro acquisto eccellente per i rossoneri che stanno formando una rosa molto competitiva e di alto tasso tecnico. Il centrocampista lascia la Lazio dopo 4 anni, di cui gli ultimi due da capitano.

Proprio ieri è stato preso di mira dai tifosi biancocelesti durante l’allenamento in ritiro con insulti e riferimenti al suo imminente addio. “Capitano indegno, vattene a Milano”, queste le parole rivolte all’argentino da alcuni esponenti della Curva Nord laziale. Al giocatore – con cui l’accordo c’era già da tempo – è stato proposto un ingaggio da circa 3,5 milioni di euro a stagione.

Milan

 


GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre notizie e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Francesco Alopo

Studente di Comunicazione, Tecnologie e Culture digitali presso l'Università La Sapienza. Appassionato da sempre di calcio, cinema, serie tv, musica e mondo dell'informazione in generale.

Check Also

cassia

Fermato in zona Cassia l’investitore di via Flaminia

Aveva investito un uomo in via Flaminia lo scorso 18 settembre alla guida di una …