Sport e Comunicazione si incontrano alla Sapienza con “Wecomsport”

0
Sport

Lo sport entra in aula. Si svolgerà presso il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale in Via Salaria, il primo Festival della Comunicazione Sportiva nelle giornate del 19 e 20 settembre 2017

Oggi ,dalle 9.30 alle 19.30, e domani, dalle 10.30 alle 19.30, lo sport arriva nelle aule universitarie. La sede di via Salaria del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale de La Sapienza Università di Roma infatti , ospiterà la prima edizione di “WeComSport” , Primo Festival della Comunicazione Sportiva ed unica kermesse nazionale sul tema dello sport organizzata da un’università statale, in particolare dalla cattedra di “Gestione e Comunicazione degli Eventi”, con la prof.ssa Barbara Mazza in qualità di responsabile scientifico, e dai suoi studenti più validi. Sport

L’evento, patrocinato da Ministero dell’ambiente, Comune di Roma, CONI e Rai, prevede lo svolgimento di diverse attività, divise in cinque panel in cui si avvicenderanno importanti ospiti italiani ed internazionali, tra grandi firme del giornalismo come Alessandro Vocalelli, Pierluigi Pardo e Ivan Zazzaroni e direttori del ramo Comunicazione & Marketing del CONI, di aziende e dei principali eventi sportivi romani: Internazionali di Tennis, Maratona di Roma, Piazza di Siena, Torneo Sei Nazioni e EUR SPA con Formula E.

Oltre a personaggi di spicco del mondo del giornalismo, saranno presenti anche molti studiosi del settore provenienti da Università italiane ed estere e rappresentanti delle maggiori istituzioni sportive, come Diego Nepi, CONI, Marco di Paola, Presidente Fise, Alfredo Gavazzi, presidente FIR, Enrico Castrucci, presidente della Maratona di Roma e Roberto Diacetti, presidente di Eur spa.

I Comunicatori della tavola rotonda
Sport

Durante le due giornate verranno trattati diversi argomenti con format altrettanto variabili. Ci sarà un convegno scientifico, una tavola rotonda in cui si analizzerà il rapporto tra sport e media, un cineforum realizzato in collaborazione con Istituto Luce, TecheRai e Coris Telelab, un talk show in cui si valuterà l’impatto degli eventi sportivi sulla città di Roma e un workshop per fare il punto sul legame tra sport e sponsorizzazioni. Le giornate saranno corredate da mostre multimediali realizzate per ripercorrere la storia della comunicazione sportiva, con materiali concessi da Corriere dello Sport, Maratona di Roma, Federazione Italiana Rugby e Federazione Nazionale Sport Equestri. Durante il Festival verranno inoltre premiati i vincitori dei contest indetti da WeComSport in collaborazione con Corriere dello Sport, Maratona di Roma, 6 Nazioni.

L’evento sarà gratuito ed accreditato dall’Ordine dei Giornalisti Lazio, per la formazione professionale continua dei giornalisti.