Roma Napoli 1-0, decide Nainggolan nel finale

0
Fonte: www.corrieredellosport.it

Partita combattuta fino alla fine, Nainggolan segna con un bel tiro da fuori e riapre la lotta per il secondo posto, ora lontano solo due punti con tre partita da giocare

La Roma scende in campo con la miglior formazione possibile: il tridente leggero formato da Salah, Perotti e El Shaarawy, che ha espresso il calcio più bello da quando è arrivato Spalletti con Dzeko in panchina. Invece Sarri ritrova Higuain dopo le tre giornate di squalifica e lascia Insigne in panchina per Mertens.

La Roma si rende subito pericolosa con un tiro da fuori area di Salah che sfiora soltanto l’incrocio, mentre il Napoli sembra subire il pressing di Perotti e Nainggolan, il quale spesso affianca le punte in fase di non possesso. Al 20° del primo tempo Higuain colpisce in faccia Manolas, costringendolo a uscire a causa di un o

Fonte: www.forzaroma.info
Fonte: www.forzaroma.info

cchio visibilmente gonfio e dunque Spalletti è costretto a usare il suo primo cambio: dentro Zukanovic. Il resto del primo tempo continua a ritmi bassi, con la Roma che sembra avere il pallino del gioco ma non riesce a rendersi pericolosa, mentre il Napoli si avvicina al gol con Higuain, il quale compie un meraviglioso stop con dribbling a seguire che mette fuori causa i due centrali giallorossi, ma il portiere Szczesny si fa trovare pronto.

Nell’intervallo Spalletti è costretto a cambiare Florenzi per un problema muscolare e schiera Maicon bruciando così il secondo cambio.

Nel secondo tempo, invece, la partita si accende e il Napoli sembra avere più agonismo rendendosi varie volte pericoloso, in particolare con Hamsik e Mertens, ma  i giallorossi si difendono in maniera ordinata.

Sarri decide allora di giocarsi il cambio, fuori Mertens e dentro Insigne ma di fatto cambia ben poco. Invece al 36° Spalletti sembra sentire il bisogno del Capitano in campo per provare a vincere questa partita e lo mette dentro al posto di El Shaarawy. L’apporto di Totti al gioco della Roma è innegabile, dimostrando che il giocatore è sempre pronto a dare una mano alla sua squadra nei momenti di difficoltà. Infatti sarà proprio lui a dare il via all’azione del gol con un bellissimo lancio d’esterno in area, palla controllata da Pjanic e appoggio mor

Fonte: www.forza-roma.com
Fonte:
www.forza-roma.com

bido di Salah per Nainggolan che, con un preciso tiro da fuori area, trova l’angolino basso.

Juventus campione d’Italia per la quinta volta consecutiva e lotta per il secondo posto riaperta, con solo due punti da recuperare in tre partite per l’accesso diretto alla Champions League, senza i preliminari d’Agosto. Inoltre, sembra che da Boston ci siano state delle aperture verso Francesco per quanto riguarda il suo contratto. Comunque i tifosi si stanno mobilitando per Roma-Chievo, che, nel caso del mancato rinnovo, sarà l’ultima partita del Capitano all’Olimpico; i distinti sud sono già tutti esauriti da qualche giorno e anche la Curva Nord si sta riempiendo, mentre si pensa che gli ultras torneranno nella  Curva Sud per salutare il Capitano.