Ultime notizie
Home » Cronaca » Lastra di marmo si stacca da un palazzo e colpisce una turista in Piazza Vittorio
marmo
ilmessaggero.it

Lastra di marmo si stacca da un palazzo e colpisce una turista in Piazza Vittorio

È accaduto l’altra notte in Piazza Vittorio Emanuele, nel cuore dell’Esquilino. Una lastra di marmo si è staccata dalla facciata di uno dei palazzi e ha colpito una turista americana alla testa

I FATTI – Altro episodio di degrado che affligge la città di Roma. La lastra di marmo che ha ferito la turista si sarebbe staccata dal palazzo del civico 110, collocato proprio di fronte all’uscita della metropolitana A. Il piano terra dello stabile, inoltre, ospita anche un grande negozio di abbigliamento, le cui vetrine attirano ogni giorno moltissime persone che sostano esattamente in corrispondenza  della facciata pericolante di quel palazzo.

marmo
ilmessaggero.it

GLI INTERVENTI – I carabinieri del nucleo radiomobile di Roma e della stazione di Piazza Dante sono intervenuti tempestivamente dopo una chiamata al 112. La donna americana di 49 anni è stata trasportata immediatamente all’ospedale San Giovanni, dove ora è in osservazione. Le forze dell’ordine, tra cui anche i Vigili del Fuoco, hanno provveduto alla messa in sicurezza del luogo e quindi alla delimitazione e chiusura dell’area a rischio.

UNA STORIA CHE SI RIPETE – Non è la prima volta che si verificano incidenti simili in Piazza Vittorio, infatti, solo un mese fa circa c’era stato un avvenimento analogo dall’altro lato della piazza. Sembra ormai immersa nel degrado e nella trascuratezza, la bella piazza porticata costruita nel 1880 e odierno centro di una vasta realtà multietnica e multiculturale della Capitale. Se la responsabilità dell’accaduto sia dell’amministrazione pubblica o dei proprietari del palazzo, resta ancora da chiarire.


GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre notizie e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Elisabetta Forte

Elisabetta Forte
Studentessa in Scienze della Comunicazione, tecnologie e culture digitali alla Sapienza. Vivo a Roma, ma vengo da una pianura non troppo lontana. Mi piace scrivere, leggere, adoro il cinema, la musica e tutte le arti creative. Non sono una gran chiacchierona, ma penso di essere un'ottima ascoltatrice e un'attenta comunicatrice.

Check Also

cassia

Fermato in zona Cassia l’investitore di via Flaminia

Aveva investito un uomo in via Flaminia lo scorso 18 settembre alla guida di una …