Trovato morto vicino la fermata del bus, aveva 64 anni

0
bus
th.crimeblog.it

E’ stato trovato senza vita un uomo, malese di 64 anni, nei pressi della fermata bus in zona Aurelio. Si indagano le cause

Giallo all’Aurelio – Erano circa le 7:10 di questa mattina quando, ad una fermata bus, in zona Aurelio, è stato ritrovato un corpo senza vita. L’uomo, di nazionalità malese, aveva 64 anni. Al momento della tragica scoperta è stato subito allertato il 118, che non ha perso tempo nei soccorsi. Ma nulla da fare; all’intervento dei paramedici, il corpo era già senza vita.  Dai primi accertamenti si pensa che la causa possa riferirsi ad un malore.

Le parole sconvolte della moglie – Gli inquirenti del commissariato Aurelio avrebbero immediatamente allertato la moglie del defunto. La donna, distrutta dalla notizia, ha raccontato che il marito si trovava fuori casa per svolgere degli accertamenti all’ospedale. La zona del ritrovamento, in via di Val Cannuta, all’incrocio con via Conforti, è stata posta sotto indagine. Sull’accaduto resta comunque un velo di mistero.