KICKIT: il primo sneakers e streetwear market in Italia

0

Oggi dalle 11.00 alle 23.00, KICKIT – Il primo Market in Italia interamente dedicato  alle Sneakers ed allo Streetwear approderà nel quartiere Ostiense, una delle zone più Underground della Capitale e luogo della contemporaneità per eccellenza

A differenza di altri eventi dedicati all’universo streetwear, Kickit non è un Expò, ma un vero e proprio Market in cui appassionati e collezionisti avranno la possibilità di scegliere la propria scarpa tra migliaia di modelli ricercatissimi e di tendenza in edizione limitata. Brand internazionali ed indipendenti, per una giornata all’insegna dello “sneaker culture”, in cui verranno coinvolti  dj’s, tattoo artists, live performers e street artists.

Novità prima edizione:

Tantissime le novità per questa prima edizione. Sarà presente alla Manifestazione Laerte Pappalardo che presenterà in anteprima la sua collezione per il brand “In case you didn’t know who I am” di Stefano Paolini. Alle ore 12.30 si terrà un workshop di pittura su scarpe tenuto da Angelus Paints ed i suoi allievi, il pubblico avrà la possibilità di personalizzare la propria scarpa durante un entusiasmante e coinvolgente live show. Sarà, inoltre, presente anche SUPER250ER, un altro noto customizer svizzero, famoso per le personalizzazioni di brand come Gucci, Vuitton e Prada che realizzerà sulle borse vintage e non dei clienti, incredibili pitture per un effetto veramente  unico.

Tipicità ed Unicità sono il marchio di fabbrica dell’ideatore di Kickit, Fabrizio Efrati, proprietario del negozio “I love Tokyo” in Via dei Giubbonari e punto di riferimento per lo streetwear a Roma. Da qui sono passati attori, calciatori, star del nuoto e della Pallavolo, ma anche star della musica come Lou Bellucci, il vocalist dei Diabolika recentemente scomparso, che nel locale ha tenuto uno dei suoi inconfondibili dj set.

Ospiti:

Tra gli ospiti, Graffiti Artists di calibro internazionale come El Xupet Negre da Barcellona, Web influencers, come Domenico Formichetti, designer e fondatore di FOMOChanica, una delle piu grande collezioniste di sneaker al mondo che arriverà appositamente da Amsterdam a supportare la manifestazione e Francesco Cerutti  “Younggoats” fotografo per  Highsnobiety e Noisey.

A disposizione del pubblico due ristoranti ed un Bar dove una Bartender creerà dei cocktail appositamente per l’evento.  I dj set si alterneranno ogni mezz’ora, dalle 11 fino alle 23, per un vero e proprio viaggio a 360° nell’Urban Style.