Parte la prima edizione di “Patrimonio in Musica”

0

La Fondazione Musica per Roma propone a partire da venerdì 21 luglio il festival Patrimonio in Musica, un nuovo progetto realizzato con il sostegno della Regione Lazio che ha come finalità principale la valorizzazione dell’immenso patrimonio archeologico presente nel territorio della Regione Lazio con particolare riferimento ai siti riconosciuti come Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO

Partirà venerdì 21 luglio la prima edizione di Patrimonio in Musica nella splendida location della Villa Adriana di Tivoli si aggiungeranno infatti la Necropoli dei Monterozzi di Tarquinia e la Necropoli della Banditaccia di Cerveteri. Tale offerta culturale è realizzata dalla Regione Lazio in collaborazione con il MIBACTPolo Villa Adriana Villa d’Este e Soprintendenza Archeologia del Lazio e dell’Etruria Meridionale – partendo da un’idea comune di promozione e fruizione del patrimonio.

Su questi palcoscenici d’eccezione si esibiranno tra il 21 luglio e il 5 agosto 2017 alcuni tra gli artisti più significativi del panorama della musica classica, jazz, cantautorale, popolare, world music per un cartellone ricco e variegato che trova il suo fil rouge nel tema identità/diversità, concetti complementari che si richiamano a vicenda e che trovano un luogo d’elezione nella pluralità e nella convivenza delle varie espressioni artistiche.

Gli appuntamenti di Luglio:

Sarà un concerto del Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia ad inaugurare il Festival venerdì 21 luglio a Villa Adriana. La compagine romana, diretta dal maestro Ciro Visco, presenterà un programma che propone tre versioni del tutto diverse di un topos da sempre declinato nella storia della musica: la Messa. Si inizia infatti con Bob Chilcott, uno dei più popolari e impegnati compositori e direttori di coro della Gran Bretagna, e la sua A little Jazz Mass, per proseguire con le suggestioni ispano americane dell’argentino Ariel Ramírez e della sua Misa Criolla e concludere con una selezione dagli splendidi Sacred Concerts di Duke Ellington.

 Sabato 22 luglio i percorsi di Patrimonio in Musica proseguono con tre personalità artistiche, provenienti da culture musicali diverse, che si incontrano con la voglia di inventare insieme nuove ‘storie’. Javier Girotto, Natalio Mangalavite e Peppe Servillo provengono da esperienze ricche e versatili a cui non difetta estro, capacità interpretativa e innata voglia d’improvvisare. A Tivoli proporranno Parientes, un viaggio nei ricordi, nelle persone, nell’immaginario di un popolo migrante che ha dato vita ad un’altra cultura e, nel contempo, ha preservato la propria portandovi nuova linfa.

Terzo appuntamento tiburtino con la musica cantautorale di Sergio Cammariere che venerdì 28 luglio porterà a Villa Adriana il suo nuovo progetto discografico: IO. Si tratta di un lavoro che raccoglie tutto il suo mondo musicale e che rivive in un concerto dal vivo insieme alla sua storica band, un team di grandi musicisti che da sempre sono al suo fianco: Daniele Tittarelli, Luca Bulgarelli, Amedeo Ariano e Bruno Marcozzi.

E ancora…

Sabato 29 luglio sarà la volta della PMCE – Parco della Musica Contemporanea Ensemble. Il gruppo, diretto da Tonino Battista, nasce da un progetto che si è sviluppato nel corso delle diverse stagioni di musica contemporanea presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma. A Tivoli porteranno un programma di musica colta ai confini del rock incentrato sulle tre figure carismatiche della musica newyorkese degli ultimi vent’anni.

Al tramonto, nell’incantevole cornice della Villa, sempre il 29 luglio, è in programma una conferenza- concerto Son Regina, e sono amante. Musica al femminile nella collezione di Maria Luisa di Borbone, Regina d’Etruria in cui la musicologa Ana Lombardía, insieme al soprano Marta Estal e a Barbara Panzarella al pianoforte affronta il ruolo delle donne negli scambi musicali tra la Spagna e l’Italia durante il primo quarto del Ottocento.

Domenica 23 luglio alla Necropoli dei Monterozzi di Tarquinia e domenica 30 luglio alla Necropoli della Banditaccia di Cerveteri con la NTJO – New Talents Jazz Orchestra, nuova orchestra residente j dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, fondata e diretta da Mario Corvini. A Tarquinia e Cerveteri presenteranno dei percorsi musicali insieme ai sassofonisti Daniele Tittarelli, Simone Alessandrini e Gabriele Coen. Le giornate saranno inoltre arricchite dalla presenza della GiocaJazz Dixieland Brass Band.

Ad agosto:

I concerti agostani iniziano sotto il segno dell’Orchestra di Piazza Vittorio. Venerdì 4 agosto otto musicisti provenienti dal famoso gruppo, nato nel 2002 per valorizzare la peculiarità multiculturale del rione Esquilino di Roma, saranno autori e primi interpreti di canzoni che parlano di loro e somigliano a loro. L’Ottetto sarà composta da Emanuele Bultrini (chitarre – Italia), Peppe D’Argenzio (sassofoni – Italia), Ernesto Lopez Maturell (voce, batteria – Cuba), Carlos Paz Duque (voce, flauti andini – Ecuador), Pino Pecorelli (basso elettrico – Italia), ‘Kaw’ Dialy Mady Sissoko (voce, kora – Senegal), El Hady Jeri Samb (voce, percussioni – Senegal), Ziad Trabelsi (voce, oud – Tunisia).

Ultimo appuntamento a Villa Adriana sabato 5 agosto con una coppia storica del jazz italiano al femminile: Maria Pia De Vito e Rita Marcotulli. Il concerto DUO è un lavoro in cui è evidente il rapporto delle artiste con il ritmo in tutte le sue declinazioni: dal Nord Europa all’elettronica live, dalla la loro naturale propensione per il Mediterraneo al Brasile e alle forme strutturali e improvvisative derivate dalla musica indiana e dal flamenco.

A questo nucleo centrale si aggiungeranno due domeniche dedicate anche ai più piccoli all’interno dei siti Patrimonio UNESCO delle città di Tarquinia e Cerveteri. Si tratta di vere e proprie ‘passeggiate musicali’ che proporranno, in maniera informale e divertente, diversi generi musicali in pomeridiana.

INFO BIGLIETTI:

Spettacoli a Villa Adriana, Tivoli
Biglietto di ingresso alla Villa:

intero 12 €, ridotto 6 €
Riduzioni secondo termini di legge.
Biglietteria Villa Adriana: tel. 0774.382733

Spettacoli alla Necropoli dei Monterozzi, Tarquinia e alla Necropoli della Banditaccia, Cerveteri
Biglietto di ingresso alle Necropoli:

intero 6 €, ridotto 3 €
Riduzioni secondo i termini di legge
Necropoli dei Monterozzi: info 0766 856308, biglietteria 0766 840000
Necropoli della Banditaccia: info 069940001, biglietteria 06 9940651