Migranti sgomberati dagli idranti in piazza Indipendenza

0
Indipendenza
roma.repubblica.it

All’ alba di questa mattina la Polizia ha provveduto allo sgombero di circa 100 migranti che da sabato erano accampati nei giardini di piazza Indipendenza, al centro di Roma

L’INTERVENTO – È intervenuta la Polizia Locale questa mattina in piazza Indipendenza per procedere allo sgombero dei migranti accampati in piazza Indipendenza da giorni. Si erano riversati nei giardini al centro della piazza dopo lo sgombero del palazzo in via Curtatone, un edificio vicino occupato da quattro anni da 400 persone di nazionalità etiope ed eritrea richiedenti asilo. La Questura di Roma ha dichiarato: «l’intervento si è reso urgente e necessario dopo il rifiuto di ieri di accettare una sistemazione alloggiativa offerta dal Comune di Roma, ma soprattutto per le informazioni di alto rischio pervenute, inerenti il possesso da parte degli occupanti di bombole di gas e bottiglie incendiarie».

Indipendenza
roma.corriere.it

I MIGRANTI DISPERSI – Secondo quanto detto dalla Questura, le forze dell’ordine sarebbero state aggredite con sassi e bottiglie lanciati contro gli agenti e bombolette di gas e peperoncino, dunque, gli idranti utilizzati dalla Polizia per mandare via i migranti avrebbero evitato il rischio di eventuali incendi. Al momento la maggior parte delle persone che erano accampate in piazza Indipendenza si sono disperse per le vie limitrofe nella zona della stazione Termini. Due persone sono state fermate e sei risultano ferite. La piazza è ancora presieduta dalle forze dell’ordine.

LE PRECEDENTI SOLUZIONI – Nella giornata di ieri, dalla riunione avvenuta in Prefettura erano emerse delle soluzioni riguardo possibili alternative per gli alloggi, soluzioni che non sono andate in porto. Erano stati messi a disposizione dei migranti dal comune di Roma dei posti letto in zona Torre Maura e in zona Boccea che sono stati rifiutati. Nella piazza era rimasto soltanto un gruppo di donne accampate che la Polizia ha fatto poi sgomberare utilizzando gli idranti.