Ultime notizie
Home » Eventi » Parco del Cinema a Villa Lazzaroni
lazzaroni
sentieriselvaggi.it

Parco del Cinema a Villa Lazzaroni

Dal 12 luglio al 3 settembre nel quartiere di San Giovanni a Villa Lazzaroni arriva “Parco del Cinema”, cinema all’aperto

 Prime opere e grandi registi, film indipendenti e grandi produzioni, documentari di nicchia e commedie di grande successo, ma soprattutto tanto cinema italiano. Questo il programma in continuo aggiornamento scelto insieme al pubblico che vi attende questa estate al fresco di Villa Lazzaroni.

Già a Luglio una lunga serie di film imperdibili: da “Captain Fantastic” e “Unlearning” a “Her (Lei)” di Spike Jonze e “The Dreamers” di Bertolucci passando per il miglior cinema italiano degli ultimi mesi con “La Pazza Gioia”, “Beata Ignoranza”, “Smetto Quando Voglio”, “Fiore”, “Non è un paese per giovani”, “La verità vi spiego sull’amore”, “L’ora legale” e “Piccoli crimini coniugali”.

Sarà presente anche il cinema internazionale con titoli di riguardo come “Io Daniel Blake” che a partire da Cannes ha sbancato tutti i festival, o John Wick 2 con Keanu Reeves, e film d’autore come “Sulla via Lattea” di Emir Kusturika con Monica Bellucci e “Il Condominio dei cuori infranti” con Isabelle Huppert e Valeria Bruni Tedeschi.

L’Estate a Roma il Cinema non deve essere solo un luogo sterile dove vedere i film, ma un posto che aiuti a rilassarsi vivendo per un paio d’ore la vita di qualcun altro e contemporaneamente aiuti a conoscere altre persone con sogni e passioni in comune. La nostra concezione di Cinema è una via di fuga dal quotidiano, è educazione e integrazione in un luogo di aggregazione, di passione e di contatto che unisce nella condivisione delle aspettative sul film che si è scelto di guardare prima, e delle emozioni che ha generato durante e dopo la sua visione” – dichiarano i promotori di Parco del Cinema a Villa Lazzaroni. 


GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre notizie e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Luna Riillo

Luna Riillo
Studentessa di Comunicazione e Tecnologie Digitali, 24 anni. Non mi piacciono le presentazioni fiscali, professionali, impersonali. Mi chiamo Luna, vengo dal mare calabrese, vorrei saper scrivere e saper raccontare quello che i lettori hanno bisogno di sapere e di sentirsi dire. Non mi piace fare critiche e polemiche; mi piace leggere, interessarmi, fare domande, stare ad ascoltare, ''sentire'' musica, cantare e suonare la chitarra.

Check Also

mafiosa

Mafia Capitale: cadono le accuse di associazione mafiosa

Il tribunale di Roma condanna Massimo Carminati a 20 anni di reclusione e Salvatore Buzzi …