La Roma verso il derby, oggi i tifosi a Trigoria per caricare la squadra

0
Fonte: cinquequotidiano.it

“Per aspera ad astra, avanti curva sud”. Letteralmente ” Attraverso le asperità fino alle stelle”; questo lo striscione esposto dalla Curva Sud in vista del derby che vedrà il settore degli ultras giallorossi praticamente vuoto

Questo sarà un derby particolare poiché allo stadio mancheranno i gruppi organizzati della Sud. Ormai ci stiamo facendo l’abitudine ma vedere la stracittadina senza i tifosi giallorossi a incitare la squadra sarà diverso. Comunque gli Ultras non hanno fatto mancare il sostegno morale ai giocatori che si sono ritrovati a Trigoria per le 14.

La questione delle barriere ha ormai rovinato il clima calcistico della Capitale.

Eppure questo è un derby  estremamente importante visto che le due squadre si trovano a un solo punto di distanza. Uno scontro di alta classifica  per capire quale delle due squadre è più in forma. Sicuramente è una partita che va presa molto sul serio nonostante le dichiarazioni di Spalletti che ci ricorda che la Lazio non è il Real Madrid.

Sarà anche uno scontro tra due prime punte in ottima forma. Da una parte Edin Dzeko in grande spolvero che guida la classifica marcatori con 12 gol, dall’altra parte Ciro Immobile fermo a 9 gol in 14 presenze.

Per la Roma invece sarà assente Salah per un infortunio alla caviglia. Il giocatore nonostante nelle ultime partite non abbia dato il meglio di se è un titolare fisso per Spalletti. Out per tre settimane, oltre il derby dovrà saltate Milan e Juventus. Il tecnico toscano rischia di rivedere l’egiziano a Febbraio visto che sarà impegnato nella Coppa d’Africa. Salah può essere sostituito da Iturbe o El Shaarawy che avranno così la possibilità di dimostrare il loro valore. Totti è a disposizione del mister.

Fonte: Playsport tv
Fonte: Playsport tv