De Rossi fa 400 presenze in Serie A

0
de rossi roma

Il centrocampista giallorosso ha collezionato la sua quattrocentesima presenza in Serie A nella partita di ieri contro il Pescara. Ma adesso testa al campionato

400 presenze in Serie A. A tagliare questo importante traguardo è stato il centrocampista della Roma Daniele De Rossi nella partita casalinga di ieri contro il Pescara. Non sembra passato poi molto da quel 25 gennaio del 2003, quando il mediano giallorosso esordì nella massima serie in trasferta con il Como. E infatti, per la tifoseria De Rossi è sempre rimasto quel giovane Capitan Futuro (ma anche Capitan Presente, visto il numero di presenze in campo con la fascia al braccio) che avrebbe dovuto sostituire il sempiterno Totti alla guida della squadra capitolina. Ma il centrocampista non sembrade rossi curarsi di questi dettagli, né sembra dare eccessiva rilevanza alla meta raggiunta: “E’ un numero importante, che mi fa piacere, ma sarebbe importante mettere qualcosa in bacheca, tornare a vincere qualche trofeo visto che siamo un po’ a stomaco vuoto”, ha dichiarato, aggiungendo, poi, con lo sguardo verso il campionato: “Questo è un anno buono, secondo me la squadra è forte.

L’INTERVISTA CONTINUA… – La Juventus? Forse non sembra forte come la prima squadra di Conte, eppure è sempre prima in classifica. Speriamo non si rimetta la maschera da invincibile e insuperabile e che tenga un ritmo umano per questo campionato. […]I giocatori forti ce li abbiamo anche noi, negli ultimi anni siamo arrivati sempre dietro di loro, l’allenatore è fortissimo ma ora dobbiamo raccogliere qualcosa”.
Nell’augurio di una carriera ancora lunga prosperosa, a noi di Roma Zon non resta altro che fare gli auguri a De Rossi per questo importante traguardo!