Cade con la bici in una voragine: Ciclista al pronto soccorso

0
bici

Ieri mattina un uomo è finito con la bici in una voragine causata da un pannello di acciaio, lì posizionato per coprire uno scavo in via Gioberti, zona Termini

IL FATTO – L’uomo stava transitando in bici su via Gioberti quando il suo veicolo è sprofondato in una sottile buca causata dal mal posizionamento di un pannello d’acciaio che copriva uno scavo nel quale si stavano effettuando dei lavori. Il mezzo si è incagliato e ha sbalzato violentemente il ciclista in mezzo alla strada, dove ha rischiato anche di essere investito.

I SOCCORSI – L’uomo è stato prontamente soccorso dai passanti e poco dopo dalle ambulanze del pronto soccorso che lo hanno trasportato al Policlinico Umberto I.

LE BUCHE A ROMA – Nonostante i recenti interventi effettuati sulle strade (per un aggiornamento leggere QUI) la situazione delle buche a Roma sembra aggravarsi sempre di più. Le condizioni dell’asfalto in via Cristoforo Colombo e nella zona del Municipio VIII hanno costretto il comune a prendere provvedimenti, abbassando il limite di velocità a 50 km/h e a 30 Km/h (dagli 80 regolarmente previsti).
Per presidiare le buche si stima che circa la metà degli agenti della Polizia Locale siano state impiegate per regolare il traffico al fine di evitare danni a persone e veicoli in attesa che vengano presi provvedimenti per la riparazione del manto stradale.